Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Ti invitiamo a leggere la Cookie Policy

LA POLITICA CHE ASCOLTA
Per realizzare quello che i cittadini vogliono

    

 IL MIO BLOG PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE

News dell'attività comunale 

dilena angelo

Articoli filtrati per data: Marzo 2021
Il consigliere dell’Unione dei comuni della fascia orientale della provincia di Taranto
Angelo Di Lena
giudica insufficienti le risorse stanziate dal governo per i ristori .
“Con l’accentuarsi della seconda ondata epidemiologica le risorse stanziate dal decreto ristori non sono sufficienti a supportare le attività costrette a interrompere nuovamente l’attività a causa dell’ulteriore stretta.
La catastrofe che ha colpito l’economia italiana, i piccoli e grandi imprenditori avrebbe purtroppo bisogno di cifre diverse.
Le risorse stanziate , ad oggi , non permettono di andare avanti e non riescono a coprire i costi sostenuti finora.
Molti imprenditori inoltre non sono piu in grado di sostenere i costi degli affitti, che incidono sul fatturato.
O si interviene con misure urgenti “ad hoc”, o di questo passo andremo verso la bancarotta”.
Pubblicato in Il mio Blog
Il ritiro dei vaccini Astra Zeneca a causa delle morti preoccupa il consigliere dell’Unione dei comuni della fascia orientale della provincia di Taranto Angelo Di Lena: che afferma:
“si dice su alcuni quotidiani nazionali che il ministro Roberto Speranza e il governo stanno lavorando per approntare uno scudo legale per i produttori dei vaccini anticovid.
E' una cosa che non condivido.
Il governo non pensa tanto a effetti collaterali e ai morti, quanto invece quella di garantire la deresponsabilizzazione dei produtori.
Siffatta introduzione finisce inevitabilmente per far crescere ulteriormente la preoccupazione di larga parte della popolazione e il senso di sfiducia nelle istituzioni.
Chi agisce deve assumersi la responsabilità delle proprie azioni, compreso lo Stato.
La popolazione ha bisogno di rassicurazioni specie in questo momento”.
Pubblicato in Il mio Blog