Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Ti invitiamo a leggere la Cookie Policy

LA POLITICA CHE ASCOLTA
Per realizzare quello che i cittadini vogliono

    

 IL MIO BLOG PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE

News dell'attività comunale 

dilena angelo

Lunedì, 12 Ottobre 2020 12:56

"Il mercato non si deve spostare nei pressi del palazzetto dello sport "

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Vogliamo , e parlo a nome di numerose famiglie, che questa decisione venga rivista". Si esprime così
Angelo Di Lena
, consigliere comunale di
Pulsano
, riferendosi alla decisione dell’amministrazione di spostare il mercato settimanale del giovedì per seguire al meglio le normative dell’emergenza sanitaria.
Il Comune, infatti, ha intenzione di spostare il mercato nei pressi del palazzetto dello sport , ma ancora non si sa precisamente da quando.
Intanto hanno bloccato per questa settimana l’attività mettendo in difficoltà i commercianti.
"Lo hanno deciso senza neanche interpellare gli ambulanti , ma solo con alcune sigle sindacali .
È inaccettabile" dice Di Lena che aggiunge: "La nuova posizione è fuori dai punti di interesse e di passaggio e ci sono commercianti che non sono rappresentati dai sindacati per loro scelta e che non sono stati ascoltati.
A breve si discuterà l’interrogazione che ho depositato il 4 Ottobre per comprendere quali strategie e tempistiche l’Amministrazione Comunale intende adottare per il Mercato ambulante , o altre eventuali iniziative per andare incontro ai disagi creatisi.
Questa situazione di incertezza crea grande disagio agli operatori del Mercato di Pulsano oltre che ai nostri concittadini .
E’ quindi ora di chiarire una volta per tutte le intenzioni dell’Amministrazione.
Pur condividendo con l’ente comunale la necessità di salvaguardare la salute pubblica e attenersi alle normative di distanziamento, in un momento così difficile per queste categorie che contribuiscono in maniera essenziale alla vita di paese ogni iniziativa deve essere ben valutata e condivisa.
Come minoranza ho già chiesto con apposita istanza che questa decisione venga rivista" conclude il consigliere di opposizione.
Letto 40 volte